Nuovi processi produttivi del MARMO LEGGERO

Nuovi processi produttivi del MARMO LEGGERO

Le materie prime per la realizzazione del marmo leggero, oltre ovviamente a qualsiasi tipo di lapideo, sono:
  • fibra di vetro;
  • struttura a nido d'ape di alluminio;
  • collante;

Tali componenti sono il frutto di ricerche mirate, costanti ed assidue, dei migliori prodotti di aziende certificate europee e americane, che garantiscono costanza qualitativa sia tramite certificazione ISO 9001 sia tramite certificati di collaudo di ogni singolo lotto di fornitura, non solo, ogni singolo lotto fornito è oggetto di specifici collaudi all'interno della produzione stessa del marmo leggero. I parametri selettivi per la scelta delle suddette materie prime sono determinati dalle caratteristiche di resistenza alle sollecitazioni che il marmo leggero deve avere. Le caratteristiche di resistenza alle sollecitazioni del marmo leggero (ovviamente molto più performanti del marmo tradizionale), non sono garantite solo dalla selezione di esclusive materie prime ma anche da idonee e specifiche tecniche di produzione mirate a soddisfare il principio costruttivo fondamentale del marmo leggero che regola il legame delle materie prime in una unica ed indissolubile unità nel rispetto e mantenimento assoluto del valore massimo strutturale di ogni singolo componente.

Si può allora dedurre la sostanziale differenza qualitativa tra:
  • marmo leggero prodotto da laboratori di marmo con tecniche obsolete ed improvvisate, in ambienti non consoni in quanto organizzati per la lavorazione classica del lapideo, con pannelli honeycomb generici e totale assenza di controllo qualitativo (vedi foto 1 e foto 2)
    foto 1
    foto 2

  • marmo leggero prodotto da aziende specialistiche in stratificazioni e laminazioni, con processi produttivi mirati, esclusivi e performanti, in ambienti ed attrezzature appositamente dedicate, con materie prime selezionate e costantemente collaudate dai relativi produttori e dalla stessa azienda produttrice di marmo leggero, la quale include inoltre, nelle fasi di produzione, assidui controlli di qualità (vedi foto 3 e foto 4)
    foto 3
    foto 4

argomento successivo Evoluzione e tipologie FFPROCESS® del MARMO LEGGERO
chi siamo
Print | Evoluzione e tipologie FFPROCESS® del MARMO LEGGERO
Marmo Leggero • Risorse tecnico-scientifiche sul marmo leggero a cura di FFPROCESS®

© 2011-2015 Fabiano Fulvi • All rights reserved • info@fabianofulvi.com

Cookie & Privacy Policy
Home
Marmo Leggero
indietro
avanti